TRUFFE – come capire che vi stanno fregando

Oggi vogliamo mettervi di guardia da una delle ultime truffe in circolazione che chiama in causa anche Soccorso Clown Onlus.

A Roma, infatti, qualche giorno fa un ragazzo si è presentato come Daniele, stesso nome di uno dei nostri Soccorso-Clown, Daniele Guaragna, in arte il Dott. Questo; ha chiesto soldi dicendo che sarebbe andati a favore dei bambini malati negli ospedali. Ha raccontato molto del suo “lavoro”, con informazioni e dettagli che l’hanno reso credibile agli occhi dei gestori della parafarmacia convincendoli così a fare una donazione.

Ma quei soldi non sono mai andati ad un’associazione di clown terapia, né tantomeno ai bambini malati negli ospedali! La truffa è stata scoperta quando i gestori della parafarmacia hanno cercato i contatti online del Clown e si sono trovati a parlare con il nostro Dott. Questo.

Non è la prima volta che qualcuno si spaccia per un membro di associazioni e cooperative che seriamente si occupano di Clown Terapia (anche Vip Italia si trova spesso coinvolta in queste vicende, come potete leggere dall’articolo al seguente link: http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2007/07/06/la-beffa-di-patch-adams-il-pagliaccio.html ), per questo vogliamo darvi qualche punto fermo per poter distinguere le truffe dalle nostre vere richieste di donazione.

  • Soccorso Clown Onlus non manda i suoi Clown a fare richieste porta a porta: le nostre “uscite pubbliche” comprendono solitamente un banchino con gadget e segni di riconoscimento (bandiere, foto con logo) in piazze, nei teatri oppure nel corso di altri eventi a cui veniamo invitati;
  • Più in generale, Soccorso Clown non fa servizio porta a porta e non ha dialogatori che vi possano fermare per strada per chiedere donazioni singole o regolari tramite conto bancario;
  • I nostri Soccorso-Clown hanno il camice bianco con il logo sulla schiena, molti di loro hanno anche il nome cucito sulla manica;
  • Se volete fare una donazione ma avete dubbi su chi avete davanti, chiedete l’Iban del conto bancario o altri canali per fare il versamento e verificateli successivamente sulla pagina “Sostienici” di questo sito;
  • Non esitate a contattarci per essere sicuri di fare l’azione giusta: potete scriverci a funding@soccorsoclown.it o alla nostra pagina Facebook Soccorso Clown Onlus oppure chiamarci allo 055470305.

Scriviamo queste indicazioni perché possiate continuare a fare le donazioni in modo sereno, sicuri che il vostro contributo vada veramente a sostegno della causa che avete scelto!

Se avete delle domande o siete incappati in situazioni simili, non esitate a segnalarceli!